Controlli in centro e nelle aree più sensibili di Brescia
Telegram
Telegram

Il sindaco Del Bono aveva annunciato una stretta sui controlli in centro storico nelle serate del fine settimana al fine di contrastare tutti quegli eventi di microcriminalità che hanno tenuto banco lo scorso weekend.

Ed effettivamente i controlli ci sono stati a partire già dalla serata di venerdì con pattugliamenti straordinari della Polizia di Stato disposti dal Questore nelle zone più sensibili. In campo la squadra mobile, la prevenzione crimine e l’unità cinofila antidroga.

Oltre alle vie del centro storico le cosiddette aree sensibili in cui si sono concentrate le verifiche sono state la stazione, il parcheggio del centro commerciale Freccia Rossa e il quartiere Carmine.

Telegram
Telegram

Il bilancio finale è di 88 persone identificate e 23 veicoli controllati. Sono stati inoltre sequestrati 10 grammi di hashish nascosti sotto una panchina in via Solferino. Sotto la lente d’ingrandimento anche le attività con verifiche amministrative in quattro esercizi che al momento del controllo vedevano la presenza di 16 pregiudicati.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteSi conclude la presidenza Pasini: “Stiamo tornando quelli prima della pandemia”
Articolo successivoPauroso incidente in A4 con cinque feriti, una è grave