Coronavirus, alla RSA Paolo VI di Bagnolo Mella le videochiamate dei nonni ai familiari
Telegram
Telegram

Le videochiamate oggi sono l’unico strumento utile per non far sentire soli i nonni nelle RSA e i pazienti affetti da Coronavirus ricoverati negli ospedali.

A Bagnolo, alla Fondazione Casa di Riposo Paolo VI l’impegno è massimo per proteggere gli ospiti e nelle stesso tempo farli sentire meno soli.

Telegram
Telegram

“Come è facile immaginare – racconta commosso il presidente Angelo Chiari – stiamo facendo i conti con le grandi difficoltà di questo periodo. Mi piace però sottolineare innanzitutto la disponibilità e l’eccezionale impegno di tutti gli operatori. Un elogio che coinvolge tutti, indistintamente dalla mansione svolta, e va da chi lavora nella lavanderia, ad esempio, sino a giungere ai medici e a tutti gli operatori sanitari. E’ un grazie che sento molto forte, anche perché è per merito di questa abnegazione collettiva che in questo momento possiamo dire di essere riusciti a stabilizzare la situazione e di continuare ad offrire il massimo sostegno ai nostri ospiti.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!