Telegram

La Giunta comunale di Brescia ha deciso oggi  il rinvio al 30 giugno delle scadenze e degli adempimenti del primo semestre 2020 riguardo ai tributi comunali.

Sono interessate dal provvedimento l’imposta comunale sulla pubblicità e sui diritti di affissione, il canone per l’occupazione di spazi e aree pubbliche (Cosap), l’imposta di soggiorno e la tassa sui rifiuti (Tari).

Resta esclusa l’Imu, la cui prima rata scade il prossimo 16 giugno, perché ogni intervento in materia deve essere disposto prima dallo Stato, che è cointeressato all’imposta.

Telegram

Lo ha annunciato il Sindaco, Emilio Del Bono

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!