Telegram

Lo stop prolungato sui mezzi pubblici extraurbani sta ponendo negli ultimi giorni una serie di interrogativi sui titoli di viaggio già acquistati, ad esempio abbonamenti.

È di queste ore la proposta avanzata dal Coordinamento delle Regioni verso lo Stato per chiedere che venga emanata una specifica norma valida a livello nazionale; in particolare, che si stabilisca “il prolungamento degli abbonamenti per la parte residua di validità, che potrà essere usufruita a decorrere dal termine delle misure di limitazione della circolazione delle persone, a valere sulle risorse” di un apposito Fondo straordinario. Questo è un orientamento condiviso anche dalle Agenzie del TPL operanti in Lombardia.

Riepilogando:

Telegram

1. per gli abbonamenti annuali, al momento, ai sensi del Regolamento regionale citato i viaggiatori possono chiedere il rimborso di tutte le mensilità non godute, da quantificare detraendo dal costo dell’abbonamento quello dei singoli mesi usufruiti (art. 31, comma 2, lettera c) che prevede il “riconoscimento del rimborso per gli abbonamenti annuali, in misura pari al 100% della differenza tra il prezzo di vendita ed il prezzo dovuto per uno o più abbonamenti mensili corrispondenti per il periodo di avvenuta utilizzazione”).

In alternativa, tuttavia, potrebbe esserci a breve un provvedimento regionale che, ad esempio, prolunghi la validità degli “abbonamenti annuali studenti” per il periodo di interruzione scolastica, oppure un provvedimento di ordine nazionale analogo.

2. per gli abbonamenti mensili è possibile chiedere il rimborso rivolgendosi alle Società presso le cui rivendite si è acquistato il titolo di viaggio. Nel caso di SIA è possibile “scaricare” un apposito modulo dal sito https://arriva.it/sia e inoltrare richiesta alla mail seguente: commerciale.sia@arriva.it. Il rimborso degli abbonamenti mensili di marzo è fissato al 90% del loro prezzo che sarà effettuato a mezzo bonifico bancario.

3. per gli abbonamenti IVOP, trattandosi di titoli integrati vendibili da più operatori, occorre rivolgersi esclusivamente alla Società presso la quale sono stati acquistati chiedendo il rimborso, in attesa che vengano fissate le modalità di effettuazione del rimborso/indennizzo stesso.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!