Telegram

L’ok per la creazione dell’ospedale “da campo” all’interno del Brixia Forum è atteso per questa sera, domani mattina al massimo.
Ci sono i “via libera” del Comune, delle strutture coinvolte, Spedali Civili e Fondazione Poliambulanza, della Regione Lombardia.
In attesa l’ok dal Prefetto, impegnato in una serie di verifiche.
I punti ora sono di fatto due: il personale, che per nessun modo è chiaro a tutti può essere distaccato dagli attuali ospedali, in quanto già in forte stress e in numero già inferiore rispetto alle necessità e l’acquisto di respiratori cosiddetti “a caschetto”.

Sul personale si starebbe quindi pensando di coinvolgere la medicina militare e la Croce Rossa mentre il problema ora è il reperimento dei respiratori. Ce ne sono molto pochi sul mercato. Paradossalmente ora i soldi per acquistarli ci sono grazie alla raccolta fondi della Fondazione della Comunità Bresciana appoggiata dal Giornale di Brescia ma mancano gli apparati.

Tutte questioni da chiudere entro, al massimo, due-tre giorni per poter dare il via alla fattibilità della struttura che sarà destinata ad accogliere i pazienti non gravi in attesa del risultato dei tamponi e di essere ricoverati.

Telegram

I dimissionari, coloro che dovranno terminare la convalescenza, invece al momento lo potranno fare alla Casa di Cura San Camillo e al Centro Paolo VI

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!