Image default
Cronaca Notizie Primo Piano

Desenzano, nuovo investimento: due giovani moldavi in ospedale

Desenzano, nuovo investimento: due giovani moldavi in ospedale

A pochi giorni dall’investimento dei due coniugi inglesi ricoverati ancora in gravi condizioni presso l’Ospedale Civile e la Poliambulanza di Brescia, un caso simile si è verificato nella giornata di giovedì quando alla mattina due ragazzi giovanissimi, di origine moldave, sono stati falciati sulle strisce pedonali. Diciotto anni appena compiuti la ragazza, 17 il ragazzo che le era al fianco quando la macchina li ha travolti facendoli prima rimbalzare contro il cofano per poi finire rovinosamente a terra. Immediati sono scattati i soccorsi. I due ragazzi sono stati trasportati all’ospedale di Desenzano riportando danni seri traumi ma nessuno dei due è in pericolo di vita. La coppia di amici stava percorrendo l’attraversamento pedonale di via Gramsci, in compagnia di un altro giovane, quando è stata travolta da una Renault Clio, guidata da una 74enne del posto. Nessun dubbio sulla dinamica, all’incidente ha infatti assistito un agente della Polizia Locale del comune gardesano che ha poi riferito ai colleghi l’accaduto. Da quanto ricostruito sembra che l’anziana fosse distratta e non stesse guardando la strada davanti a sè, colpendo due giovani i pieno, mentre un amico, con un balzo repentino, è riuscito a evitare di essere travolto.