Telegram

Due tesi smontate nel giro di pochi secondi dai carabinieri di Desenzano. Un uomo di 55 anni è stato denunciato in stato di libertà per “usurpazione di funzioni pubbliche”, “uso di atto falso” e “falsa attestazione o dichiarazione a un pubblico ufficiale sulla identità o su qualità personali altrui”.

L’uomo è stato scoperto dopo che le forze dell’ordine l’avevano notato mentre invitava 5 ragazze a salire a bordo della sua auto. Una volta fermato sono scattati i controlli. Una delle ragazze dopo aver dichiarato ai militari che l’autista era suo zio si è tradita non conoscendo nemmeno il nome.

Un’altra delle ragazze a bordo ha poi detto di aver pagato 100€ per il trasporto da casa al locale notturno e ritorno. Da qui il fermo del falso tassista. Non va meglio per le ragazze a bordo dato che la furbata costerà loro una denuncia per “falsa attestazione o dichiarazione a pubblico ufficiale”: per loro sullo sfondo anche il rischio di reclusione da 1 a 6 anni.

Telegram

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!