Telegram

Disastro Brescia: altra sconfitta in campionato. Vince il Cesena 1-0

Adesso è crisi vera. Due punti in quattro partite, seconda sconfitta nelle ultime quattro giornate. Il Brescia cade male a Cesena per 1-0. Al Manuzzi va in scena una delle peggiori prestazioni della squadra di Pasquale Marino. La lettera mandata da Cellino alla squadra in settimana non ha sortito l’effetto sperato. Squadra apatica e avulsa con il solo Caracciolo a non bastare per sovvertire le sorti di una sconfitta meritata per quanto visto in campo. E se non fosse stato per le parate di Minelli, specie nel primo tempo, il punteggio avrebbe potuto essere di proporzioni diverse. Un ko che fa male e fa sprofondare il Brescia in classifica ad un solo punto dalla zona rossa a -4 dall’ultimo posto. Prestazione da dimenticare per i giocatori di Marino con il tecnico colpevole di schierare un 3-4-2-1 iniziale con Di Santantonio e Ferrante nell’undici di partenza. Una scelta opinabile con il Cesena ad avere il telepass per passare centralmente da una mediana leggera come il burro. Così non stupisce il gol del vantaggio del Cesena: il colpo di testa di Scognamiglio al 25′ su calcio d’angolo è letale con Minelli battuto. Nella ripresa Marino provava a cambiare le carte inserendo Torregrossa e Machin per Ferrante e Di Santantonio ma l’effetto era lo stesso. Finiva così con una sconfitta bruciante, meritata e che deve far riflettere. Ora per Cellino più che una lettera servirà una vera e propria ramanzina.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!