Domenica è il “V-Day”. Via al vaccino anche a Brescia
Telegram
Telegram

Domenica sarà il “V-Day”, il primo giorno simbolico che sancirà l’inizio delle vaccinazioni contro il covid anche nella nostra regione. Nella mattinata del 27 arriveranno a Milano le prime 324 fiale di vaccino Pfizer da somministrare in 1.620 dosi.

L’annuncio ufficiale lo ha dato in mattinata l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera durante una conferenza stampa convocata proprio per l’occasione.

A quel punto le fiale verranno suddivise fra le 11 province lombarde e già in giornata prenderanno il via le iniezioni. I primi a ricevere il vaccino a Brescia saranno il presidente dell’ordine dei medici Ottavio Di Stefano e la presidente di quello degli infermieri Stefania Pace. Insieme a loro verranno vaccinati anche vari rappresentati delle realtà che in questo 2020 hanno lottato contro il coronavirus sotto diversi aspetti.

Telegram
Telegram

L’hub lombardo per l’arrivo della fiale sarà il Niguarda di Milano. Da lì partiranno le 14 automediche che distribuiranno altrettante Cryobox in tutta la regione. Per Brescia l’hub è stato individuato negli Spedali Civili.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedentePosticipato al 7 gennaio l’inizio dei saldi invernali
Articolo successivoDi Maio firma l’ordinanza sui voli di rientro dal Regno Unito