Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual

Lo ha annunciato il prefetto di Brescia Attilio Visconti: dopo dieci anni è stato risolto il problema degli svincoli delle rotatoria in località Fascia d’Oro a Castenedolo.

“Sono molto soddisfatto dell’esito conseguito attraverso l’azione di coordinamento fra diversi enti iniziata l’autunno scorso dalla Prefettura – ha detto Visconti – È stata infatti approvata una convenzione con la quale vengono disciplinate le diverse competenze sugli svincoli afferenti la rotatoria in località Fascia d’Oro, chiudendo così una vicenda che si trascina dal 2010”.

Tale convenzione prevedeche il costo di 230mila euro necessari per i lavori di adeguamento degli svincoli vengano equalmente suddivisi fra le varie forze in campo: Provincia di Brescia, Autostrade Centro Padane, Autovia Padana, Autostrada BS-VR-VI-Pd e Invest Srl. contribuiranno con 46mila euro ciascuno.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Telegram
Restart

Questo importanti lavori, che si concluderanno entro l’anno, permetteranno di risolvere il problema della gestione dello svincolo dove confluivano più arterie stradali di diversa competenza e anche di porre fine al contenzioso giudiziario iniziato lo scorso anno con l’ordinanza del Sindaco di Castenedolo che interdiceva l’accesso “per motivi di tutela della circolazione stradale e dell’incolumità pubblica”.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
Telegram
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
6chic | grafica . internet . stampa . visual