“La festa è finita” 11 arresti, 43 Kg di marijuana e hashish, 100 mila euro sequestrati

Telegram

Droga, 11 arresti, 43 Kg di marijuana e hashish, 100 mila euro sequestrati. Operazione “la festa è finita”

“Party’s over”, la festa è finita prende il nome dall’avvio dell’operazione. Agenti della Squadra mobile che, con la scusa di consegnare delle pizze si fanno aprire la porta di un appartamento con 4 ragazzi universitari. Era il novembre del 2017. Nell’appartamento musica ad alto volume e sul tavolo buste di hash e marijuana e oltre 70 mila euro in contanti.
Solo uno di loro è coinvolto nella rete di spaccio all’ingrosso della sostanza stupefacente.
Mesi di indagini che hanno portato all’arresto  di 11 ragazzi, tra i 25 e i 30 anni, che acquistavano grossi quantitativi di droga dalla Spagna, circa 10 chilogrammi per volta e la rivendevano all’ingrosso.
Un’organizzazione ben collaudata che acquistava pagando in parte con money transfer, facendo viaggiare la droga con tradizionali spedizionieri e stoccandola a casa di insospettabili, in attesa della vendita, che avveniva per grosse quantità, circa uno o due chili per volta.

19 sono gli indagati, 11 gli arrestati, dei quali 4 si trovano in carcere, 7 agli arresti domiciliari.
Altri tre sono ricercati. Uno, il “manager” della banda,  in particolare, è attivamente ricercato all’estero.

Collegati a loro, uno spacciatore di cocaina, un 38enne di Berlingo, particolarmente ingegnoso che spacciava cocaina farcendo brioches e ricomponendo la confezione come all’origine o svuotando accendini e invece di benzina o gas ci metteva la cocaina.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!