Droga dall’Olanda a Brescia, Nocerino: “Brescia territorio di conquista albanese”
Telegram

Nell’ambito di una vasta operazione antidroga 27 persone sono finite in carcere, otto ai domiciliari e e per quattro è scattato l’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria. L’inchiesta è partita della Procura di Brescia. Dei 39 soggetti fermati 29 sono albanesi, diversi dei quali già con precedenti per spaccio. La droga arrivava in Italia dall’Olanda. Il commento del Procuratore Aggiunto Carlo Nocerino.

Telegram

 

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!