Image default
Notizie Sport

Elena Fanchini: brutto infortunio in allenamento. Carriera a rischio?

Elena Fanchini si è fatta male in allenamento, in SuperG a Copper Mountain negli Stati Uniti. La sciatrice bresciana ha commesso un errore durante una discesa procurandosi la frattura di un dito ma soprattutto un trauma distorsivo-contusivo al ginocchio sinistro con conseguente frattura del perone prossimale.

Una tegola che non ci voleva nel percorso di rilancio della carriera dell’atleta di Montecampione. Dopo aver sconfitto il cancro all’intestino Elena Fanchini era partita per l’America con rinnovato entusiasmo, con la carica dei giorni migliori.

L’ennesimo stop forzato di una storia, quella sugli sci per certi versi maledetta, può determinare la fine della carriera della sciatrice bresciana. Difficile rialzarsi anche se Elena ha dimostrato, nello sport come nella vita di tutti i giorni, di avere grinta da vendere e sapersi rialzare ogni qual vota si è infortunata ed è caduta.

La valutazione della gravità dell’infortunio è stata affidata alla commissione medica della Fisi negli Stati Uniti. In base al responso medico Elena Fanchini deciderà il da farsi e soprattutto quale sarà il suo futuro.