Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
Telegram

“Ero andato a imbiancare il capannone”. Questa è stata la giustificazione che un artigiano cinquantenne ha dato ai Carabinieri quando lo hanno fermato per un controllo mentre viaggiava sulla sua auto nei campo attorno a Quinzano.

Come prima cosa questa risposta non gli ha risparmiato la sanzione di 400 euro per il mancato rispetto delle norme contenute nell’ultimo Dpcm, ma la successiva perquisizione dell’abitacolo dell’autovettura ha peggiorato ulteriormente la sua posizione.

I militari hanno infatti ritorivato 16 dosi di cocaina pronte per la vendita, un totale di circa 10 grammi, oltre al materiale necessario per il confezionamento accuratamente conservato in quel capannone che aveva detto di essere andato a pitturare.

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram

Arrestato, è stato poi rimesso in libertà dal Giudice in attesa del processo.

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
Telegram