6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart

È stato firmato il nuovo decreto anti Covid e sarà in vigore per 30 giorni .

Stop alle feste private, in casa raccomandati non più di 6 ospiti, vietate le gite scolastiche e gli sport amatoriali di contatto come il calcetto. Mascherine consigliate anche in casa se si ricevono non conviventi.

A matrimoni e funerali massimo 30 persone.

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart

Ristoranti e bar dovranno chiudere alle 24.00 ma dalle 21.00 sarà vietato consumare in piedi, quindi potranno essere serviti solo i clienti che si trovato seduti al tavolo, interno o esterno.

Le feste sono vietate in tutti i luoghi all’aperto e al chiuso. Restano consentite, con le norme già in vigore, le cerimonie civili o religiose con la partecipazione massima di 30 persone.
Nelle abitazioni private è “fortemente raccomandato” di evitare feste e di invitare più di 6 persone “non conviventi”. In questo caso è consigliato l’utilizzo della mascherina.

Sono vietate tutte le gare, competizioni e tutte le attività connesse agli sport di contatto a carattere amatoriale.
Sono consentiti gli sport “di contatto” da parte di associazioni o società dilettantistiche riconosciute dal CONI o dal CIP, comitato italiano paralimpico nel rispetto dei protocolli già in vigore.

Per le competizioni sportive è consentita la presenza di pubblico nella misura del 15% rispetto alla totale capienza dell’impianto ma con un numero massimo di spettatori di 200 negli impianti al chiuso e 1000 negli impianti all’aperto

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250