Telegram

“La Lombardia ha iniziato una fase di leggero ma significativo miglioramento. L’Rt è sceso e in base ai numeri già oggi saremmo considerati in fascia arancione”.

Così il presidente di Regione Lombardia sui social, parlando di leggeri miglioramenti per quanto riguarda il contagio nella nostra regione. Fontana ha detto che ci si aspetta quindi una discesa dopo queste ultime settimane di salita considerate come la seconda ondata.

“Sono i primi miglioramenti determinati dall’ordinanza regionale del 22 ottobre, perche gli effetti delle misure contro il covid si vedono dopo almeno due settimane. Quindi, tra qualche giorno dovremmo iniziare a vedere anche i benefici derivanti dal lockdown nazionale – ha proseguito Fontana – Questi risultati, merito di sacrifici, devono indurre tutti i lombardi a continuare a rispettare le regole del distanziamento e dell’uso delle mascherine, per consolidare il trend”.

Telegram

Se c’è qualcuno che quindi spera di vedere la Lombardia inserita in fascia arancione, viene però subito riportato alla realtà dal Governatore stesso: “Il Dpcm stabilisce che, quando si entra in una fascia, i dati in miglioramento debbano confermarsi per almeno due settimane prima di poter passare a minori restrizioni. Quindi, fino al 27 novembre la Lombardia resta in fascia rossa, ma al di là del colore la grande differenza è fatta dal rispetto individuale delle regole”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!