Telegram

Forse una tentata fuga all’origine del grave incidente di Mazzano

C’è probabilmente un tentativo di fuga alla base dello schianto avvenuto nella serata di ieri in una strada di campagna nel comune di Molinetto di Mazzano. Un uomo di origine marocchina è ricoverato ora in gravissime condizioni alla Poliambulanza di Brescia. Secondo la ricostruzione della Polizia stradale di Desenzano l’uomo sarebbe stato protagonista di un tamponamento qualche istante prima di perdere il controllo della macchina, un Alfa 147, andandosi a schiantare a folle velocità contro degli alberi che costeggiano un canale di irrigazione in via Bazzarda a Molinetto di Mazzano. Il marocchino, come detto, era stato protagonista qualche attimo prima di un tamponamento con una donna. Sceso dal suo veicolo l’uomo avrebbe detto alla donna di essere un carrozziere e che avrebbe riparato immediatamente il danno causato nella sua carrozzeria. Così facendo chiedeva alla donna di seguirlo. Ma la ripartenza del marocchino è stata di quelle veementi e a tutta velocità. Forse per scappare, forse per far perdere le proprie tracce fatto sta che l’uomo ha perso il controllo della sua Alfa Romeo schivando per miracolo due donne a passeggio nella zona prima di schiantarsi contro degli alberi. Richiamati dal frastuono sono stati alcuni abitanti della zona a chiamare gli uomini del soccorso. Sul posto sono dovuti intervenire anche i Vigili del Fuoco che hanno estratto l’uomo dalla macchina consentendo il suo ricovero in gravi condizioni alla Poliambulanza.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!