Chiuso il ponte per il 25 Aprile, è come sempre il tempo di guardare a quello del Primo Maggio. In chiave turistica la terra bresciana ha registrato un altro tutto esaurito (basti dare uno sguardo alle code sulla Gardesana) ma secondo uno studio del portale Holidu Brescia non figura fra le 20 località più ambite dagli italiani per il prossimo ponte festivo.

Eppure nella classifica ci sono ben quattro località della Lombardia, fra cui anche la vicina Bergamo che in questo 2023 divide con Brescia il titolo di Capitale italiana della cultura c’è, all’11esimo posto. A farle compagnia ci sono poi Milano all’ottavo posto, Pavia al quindicesimo e il piccolo centro della provincia di Varese Monvalle.

A livello nazionale la classifica è dominata dall’Italia, ma curiosamente la prima posizione è francese con Nizza. Si conferma quindi la tendenza che vede gli italiani prediligere località nostrane rispetto a quelle estere, ma nonostante i pochi giorni a disposizione per questo ponte oltre a Nizza figurano le tre località spagnole Barcellona, Maiorca e Tenerife.

Roma non manca mai di essere tra i primi posti delle località più gettonate per qualunque ponte di qualunque momento dell’anno, e anche stavolta è seconda davanti a una bellissima località balneare della Sardegna come Porto Cervo.

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteI Giardini del Garda: un percorso nel verde a Salò
Articolo successivoElezioni comunali: a San Zeno Naviglio Ferretti sfida Merigo