Image default
Cronaca Notizie Primo Piano Sport

Francesco Cigarini è tornato al lavoro in Ferrari: il messaggio di Pedrini

Francesco Cigarini, il meccanico della Scuderia Ferrari vittima lo scorso 9 aprile di un terribile incidente durante il pit-stop di Kimi Raikkonen al Gran Premio del Bahrain, è tornato al lavoro. A documentarlo è stata una fotografia postata sulla propria pagina di Instagram. Il sorriso sulle labbra, il marchio della Ferrari alle spalle: il mondo di Francesco Cigarini è tornato alla normalità.

Non sono stati certo mesi facili per il meccanico di Lonato del Garda. Otto mesi tra ospedale e riabilitazione per riprendersi dalla rottura di tibia e perone. Grazie alla forza di volontà e alla famiglia che gli è stata vicino, tutto è stato reso possibile. Con un post a metà tra la commozione e la carica adrenalinica per la fine di un incubo Francesco Cigarini ha annunciato al mondo il ritorno alla propria passione e professione.

Nel descrivere i propri stati d’animo per questi otto lunghi mesi il meccanico del cavallino rampante si è autodefinito un guerriero, come quello citato e cantato in una canzone dei Timoria. Una frase a scatenare la positiva reazione di Omar Pederini con il leader dello storico gruppo bresciano pronto ad inviare un cofanetto speciale ad una persona speciale come il “Ciga”, tornato alla vita di tutti i giorni lavorando sodo per il colore rosso Ferrari.

La riposta di Omar Pedrini alle parole di Francesco Cigarini