Telegram
Telegram

Sono molti quelli che in questi mesi hanno voluto provare a cogliere l’opportunità di ristrutturare la propria abitazione sfruttando l’ecobonus. Ce ne sono anche stati tanti che però sono stai beffati dai soliti furbetti che invece di aiutare a predisporre tutte le carte spariscono con i soldi.

Uno di questi truffatori è stato arrestato in queste ore dai Carabineri di Nuvolento. Si tratta di un uomo di 31 anni residente a Paitone che già era in prova ai servizi sociali. Il truffatore, in qualità di titolare di una ditta del luogo, era riuscito a farsi consegnare almeno 14mila euro per avviare le pratiche burocratiche dalle sue vittime ignare.

Ovviamente le procedure per gli adempimenti amministrativi non sono mai state avviate e nemmeno sono state realizzate le opere previste, inoltre non sono mai state restituite le somme di denaro versate a titolo di caparra.

Telegram
Telegram

Da qui la decisione di procedere con l’arresto che fra l’altro è stato tutt’altro che facile visto che all’arrivo dei militari ha deciso di barricarsi all’interno della sua abitazione. Dopo qualche ora di trattative ha deciso di consegnarsi ai Carabinieri che lo hanno condotto a Canton Mombello.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteInzaghi: “Possiamo migliorare, ma la squadra ha fatto una bella partita”
Articolo successivoCanton Mombello, altra rivolta, la terza in 4 giorni