Telegram

Grazie ad una complessa e articolata indagine i Carabinieri di Gussago hanno individuato i ladri che tra ottobre e novembre hanno danneggiato attività commerciali per decine di migliaia di euro al fine di rubare i contanti e monete contenuti nelle cassette dei distributori automatici di sigarette, medicinali e carburante.

La coppia residente a Rodendo Saiano, nei diversi raid, non si è limitata solo a prelevare il denaro dopo lo scasso ma in alcuni casi ha inveito contro i proprietari com’è accaduto a Travagliato dove il titolare di una videoteca è stato preso a bastonate dai due. nel tentativo di sventare l’attacco

In manette un uomo di 35 anni bresciano, trattenuto in carcere e una donna di 32 anche lei bresciana per la quale sono scattati gli arresti domiciliari.

Telegram

La coppia ha agito a Gussago, Rodengo, Brescia, Travagliato, Rovato, Palazzolo, Corte Franca e Ospitaletto. Le loro gesta sono state riprese dalle telecamere di sorveglianza e ora i video sono nel fascicolo a loro carico.

Proseguono intanto le indagini dei carabinieri per verificare l’eventuale responsabilità dei due in altri reati simili commessi nella provincia.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!