Vincenzo Esposito coach della Germani Basket Brescia, Acqua San Bernardo Cantu - Germani Basket Brescia partita amichevole, Desio 14 settembre 2019. Ph Fotolive Simone Venezia
Telegram

Buona la prima e missione compiuta per la Germani Basket Brescia, che nell’esordio in campionato ha battuto 90-82 una buonissima Reggio Emilia, centrando quindi i primi due punti stagionali.

È stata una partita difficile e si sapeva, due squadre quasi completamente rinnovate, almeno dal punto di vista dei giocatori a stelle e strisce. Chi ne ha giovato ? sicuramente il Palaleonessa, riempito da 3500 spettatori e come al solito di grande aiuto dal punto di vista della spinta ai nuovi protagonisti sul parquet.

Stando sul parquet appunto, l’inizio di partita è stato di altissima intensità, con la squadra di Esposito che allunga sull’avversario fino a 12 punti di vantaggio, caratterizzati da grande energia e precisione. Nel secondo quarto, arriva invece la risposta degli emiliani con un 30-22 dovuto a ottime percentuali dall’arco.

Telegram

La ripresa è contraddistinta ancora da un grande equilibrio, partita punto a punto fino all’81-79 in favore Germani, quando la squadra biancoblu ha avuto la forza di piazzare il colpo del ko ai propri avversari. 23 i punti per Lansdowne, 15 punti e 8 rimbalzi per Horton e infine 15 punti per Cain e 13 per Bryan Sacchetti.

 

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!