Telegram
Telegram

La Germani Basket Brescia esce a testa bassa dall’Euro Cup. La squadra di coach Andrea Diana esce mestamente dalla competizione europea fallendo l’opportunità di andare nelle top sixteen. Sconfitta senza attenuanti contro Ulm per 80 a 97. Prestazione mediocre sotto ogni punto di vista di Moss e compagni: se questa era la gara della svolta lo è stato ma nel senso negativo del termine. 28 a 17 nel primo quarto ad aggiungersi al 23 a 18 del secondo hanno determinato la crisi di identità della squadra targata Germani incapace di riprendersi e di attaccare la spina giusta per la scossa elettrica utile ad arrivare ad una rimonta. Basket Brescia Leonessa mai in partita. Il solo Hamilton e a sprazzi con ottime giocate Cunningham. Per il resto notte fonda, buio pesto con un gruppo apparso slegato e forse costruito probabilmente male all’origine. Una partita che può segnare la svolta: sotto processo squadra, allenatore e anche società. In dieci disputate in Europa la Germani Basket Brescia Leonessa non è mai riuscita ad ingranare e anche la situazione in campionato con un andamento altalenante non è delle migliori.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteQuesta sera Diretta Basket dalle 20.15: gara da dentro o fuori per la Germani
Articolo successivoGermani, Diana quasi in lacrime: “Mi vergogno di questa prestazione”