Telegram

Ghedi: bambino di 3 anni ricoverato con la meningite, è grave

Allarme meningite a Ghedi. Sabato un bambino di soli 3 anni, residente nel comune della Bassa, è stato ricoverato d’urgenza  all’ospedale a causa di una meningite. Il piccolo aveva la febbre alta e avrebbe perso conoscenza: trasportato in un primo momento al nosocomio di Manerbio è poi stato trasferito al Civile di Brescia, dove nella notte è stata confermata la positività al meningococco. Gravi le sue condizioni, ma stabilii. Già disposta la profilassi per gli alunni dell’asilo frequentato dal bimbo, la scuola dell’Infanzia parrocchiale Maddalena di Canossa di Ghedi, il personale e i conoscenti: la profilassi antibiotica è stata somministrata a circa 150 persone (100 bambini e 50 adulti). A renderlo noto, in un comunicato stampa, è l’Ats. La comunicazione del ricovero è arrivata sabato 13 gennaio, alle 19.30 con diagnosi allarmate: possibile sepsi da meningococco in un bambino di anni 3 residente a Ghedi. E così dalla prima mattina del 14 gennaio gli operatori sanitari hanno avviato e completato la procedura di individuazione dei familiari e dei contatti e somministrato la profilassi antibiotica. L’azienda sanitaria territoriale è disponibile a fornire informazioni con un incontro presso la scuola. Ulteriori delucidazioni possono essere richieste al numero verde  800777346, che risponde dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 16.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!