Image default
Cronaca Notizie

Ghedi, picchiata e segregata, torna con lui. Ma di nuovo picchiata. Il processo

L’accusa, per  un 26enne di Ghedi  è di sequestro di persona per aver segregato la sua ex fidanzata in cantina e averla massacrata di botte.
Questo il racconto di lei, una 27enne di Leno in tribunale.
Davanti ai giudici ha raccontato la “sua” verità: quella di essere stata chiusa in cantina e picchiata, non una sola volta.
In un’occasione, avendo il cellulare in tasca aveva chiamto i carabinieri che l’avevano liberata. Per lui, un 26enne di Ghedi erano scattate le manette, poi gli arresti domiciliari. Ma poi – ha raccontato – si erano rivisti e riappacificati. E lei aveva ritirato la denuncia. Una nuova frequentazione, tra i due, durata qualche mese, ma poi di nuovo, secondo il racconto della ragazza, le botte.
Il prossimo 8 aprile, davanti ai giudici della prima sezione penale parlerà lui, raccontando la “sua” verità

Elive Brescia - Trasmissioni

TG News & Sport

Tutti i giorni

Edizioni : 12.30 - 13.30 - 19.00 - 20.00 - 22.30 - 24.00 | CANALE 16

Sette & Mezzo

Tutte le sere

alle 19.30 e alle 23.00
CANALE 16
con Paolo Bollani

Elive Newsletter

Info e Commerciale

  • News@elivebrescia.tv
  • Commerciale@elivebrescia.tv

Copyright © 2018 Elivebrescia | Europalive srl | P.Iva 11855291008 | Made in Gamke.it | AB Design Team Works | Leggi la Privacy e Cookie Policy