Image default
Cronaca Notizie Primo Piano

Giovane spacciatore di Salò fermato dai Carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Salò hanno arrestato, in flagranza di reato, un 20 enne valsabbino per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il ragazzo, nella nottata del 9 ottobre, è stato fermato a bordo della sua autovettura.

Il nervosismo del giovane ha insospettito i militari che hanno iniziato la perquisizione. A bordo del veicolo sono stati trovati circa 70 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish confezionata in buste di nylon, una dose di marjuana, un bilancino di precisione e la somma complessiva di oltre 500 euro ritenuta verosimile provento dell’attività di spaccio.

Estesa la perquisizione all’abitazione sono stati rinvenuti altri 50 grammi di stupefacente del tipo hashish e 5 grammi di marijuana. Il giovane è stato processato per direttissima. Dopo la convalida del provvedimento restrittivo, messo in libertà in attesa della prossima udienza.