La Commedia delle Pentole
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
La Commedia delle Pentole

GP3: Alessio Lorandi settimo e ottavo in Austria al Red Bull Ring

Un ottavo posto in gara-2, tanta paura nel finale e la quarta posizione in classifica generale. Alessio Lorandi ha chiuso il suo weekend sul tracciato del Red Bull Ring con un ottavo posto che non può e non deve soddisfare. Perché l’occasione creatasi in Austria era di quelle ghiotte e da sfruttare. Dopo il settimo posto in gara-1 Alessio Lorandi si era conquistato la possibilità di partire in prima fila, in seconda posizione, dalla parte pulita della pista. Ed invece il vantaggio si è trasformato in pochissimi secondi in un incubo con una partenza al rallentatore di Alessio Lorandi ed il transito, al termine del primo giro, in settima posizione. Nonostante lo sconforto l’alfiere del team Jenzen Motorsport non si è perso d’animo cercando, in tutti i modi, di risalire la china. Ma la sfortuna si materializzava tutta, nel suo cinismo più estremo, all’ultima tornata della corsa valida come seconda prova del campionato del mondo di GP3. In procinto di attaccare due avversari sfruttando alla perfezione l’azionamento dell’ala mobile Alessio Lorandi veniva colpito in pieno da Dorian Boccolacci. Nonostante la gran botta al posteriore il pilota bresciano riusciva a non danneggiare la sua monoposto transitando però in ottava posizione sotto la bandiera a scacchi. Meno fortunato era lo stesso Boccolacci con la sua vettura a prendere il volo nell’impatto con la ruota posteriore di Alessio Lorandi terminando la sua corsa nella ghiaia dopo tre capovolte nella sabbia. Per il pilota francese tanta paura e qualche botta ma nulla di più. Un comportamento questo a danneggiare Alessio Lorandi nella sua rimonta con Boccolacci sanzionato dalla direzione gara. “Mi scuso con il team -ha scritto il più grande dei fratelli Lorandi su twitter-. Mi spiace molto per la partenza errata. Peccato perché era una bella occasione da sfruttare. Ora pensiamo positivamente a Silverstone”. Alessio Lorandi quarto in classifica a quota 32 punti pronto a rilanciarsi già dalla prossima settimana nel tempio della velocità inglese.

logo-elivebrescia-tv

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
La Commedia delle Pentole
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
La Commedia delle Pentole