(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Incredibile ma vero: il Brescia si butta via contro il Cittadella. Da 3-0 a fine primo tempo al 3-3 finale. Un punto che non può soddisfare alla luce della prestazione, positiva per 70′ e per la classifica con le rondinelle ora a -1 dalla zona playout. Con Clotet in tribuna accanto al presidente Cellino e Gastaldello in panchina la squadra ha dato segni di reazione dopo l’ennesimo cambio in panchina. Nel primo tempo era un super Brescia capace di andare sul triplo vantaggio con la doppietta di Ayè (incredibile!) e il ritrovato Donnarumma. Nella ripresa complice gli errori sottoporta, la sfortuna con due pali di Donnarumma e una clamorosa svista arbitrale arrivava il pareggio del Cittadella. L’ex Gargiulo con un missile segnava il 3-1, Frare in netto fuorigioco il 3-2 e Bandini il 3-3….e martedì si va a Lecce da Corini

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!