Telegram

Sarà un lunedì di passione, l’8 febbraio, per chi si sposta con i mezzi pubblici.


A causa dello sciopero indetto dai sindacati di categoria di Cgil, Cisl, Uil e Ugl dalle 19.00 alle 23.00 il servizio di trasporto pubblico di Brescia (bus e metro) e di Desenzano del Garda potrebbe essere interessato da alcune modifiche e disagi mezz’ora prima e mezz’ora dopo gli orari dello sciopero.

Per tutte le informazioni logistiche è possibile contattare il Servizio Clienti dalle ore 7.30 alle 22.00 chiamando il numero 030 3061200, scrivendo via WhatsApp al numero 342 6566207, scrivendo a customercare@bresciamobilita.it o attraverso le pagine ufficiali di Metro Brescia e Gruppo Brescia Mobilità su Facebook e Twitter.

Telegram

Lunedì 8 febbraio dalle ore 9 alle ore 13 e martedì 9 febbraio dalle ore 9 alle ore 17 sono stati indetti due scioperi che potranno avere ripercussioni sul servizio ferroviario regionale.

Sempre lunedì, ma dalle ore 9 alle ore 13 ci sarà un’agitazione sindacale che potrà interessare il personale di Ferrovienord. Saranno possibili disagi sulla circolazione delle linee che si attestano a Milano Cadorna, delle suburbane S1, S2, S3, S4, S9, S13, S50, della Brescia-Iseo-Edolo e del Malpensa Express.

Ma i disagi per chi viaggia non si fermano a lunedì.

Martedì 9 per uno sciopero nazionale indetto dal sindacato Or.S.A. dalle ore 9 alle ore 17 i treni in circolazione sulle linee RFI potranno subire limitazioni e cancellazioni. Prima dell’inizio dell’agitazione, partiranno i treni che arrivano a destinazione finale entro le ore 10.

Informazioni sull’andamento della circolazione saranno comunicate su sito e App Trenord e nelle stazioni, tramite i monitor e gli annunci sonori.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!