Telegram
Telegram

Hina: un benefattore anonimo dona i soldi per una nuova tomba

Il ricordo di Hina Saleem continuerà a vivere con una nuova tomba donata da un benefattore. Da pochi giorni nel riquadro islamico all’interno del cimitero Vantiniano Hina Saleem riposa in pace. Un benefattore rimasto anonimo ha fatto costruire nel ricordo di Hina Saleem, sgozzata l’undici agosto 2006 una nuova tomba. La vecchia lapide poco curata ha lasciato spazio a quella nuova. Un caso che aveva scosso l’Italia intera con Hina ammazzata a Ponte Zanano con il cadavere occultato dal padre, condannato a 30 anni di carcere e dallo zio nel giardino di casa in via Dante con la testa rivolta alla Mecca. Dopo la segnalazione dello stato di abbandono della tomba è arrivata una chiamata anonima al fratello di Hina. Da qui l’incontro per la definizione del nuovo marmo ad ornamento della tomba nel ricordo della ragazza. .«Devo dire grazie a questa persona che paga la tomba. È un bellissimo gesto. Da tempo stavo mettendo via dei soldi per renderla più bella, ma non bastano» è stato il pensiero del fratello di Hina. 12 anni dopo il ricordo di Hina Saleem è più vivo che mai.

 

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteDesenzano: coniugi inglesi falciati sulle strisce pedonali in gravi condizioni
Articolo successivoStrade bresciane di sangue: un morto e due feriti gravi nel weekend