Image default
Brescia calcio Notizie Sport

Il mondo del calcio piange Renato Cipollini, portiere del Brescia nel ’70-’71

Il mondo del calcio piange la scomparsa di Renato Cipollini, ex portiere del Brescia nella stagione 1970-1971. Renato Cipollini era nato a Codogno il 27 agosto 1945. Si era fermato a sei esami dalla laurea in Ingegneria. Sposato, è padre di due figli, Fabio ed Enrico, Renato Cipollini era un portiere. Nella sua carriera ha militato con le maglie di Codogno, Fiorentina, Empoli, Spal per 4 anni, Brescia per una stagione, Como per 2 anni, Atalanta per 4 anni e infine l’Inter per 4 anni maglia con la quale conquistò lo scudetto del 1980. Due anni dopo decise di appendere le scarpe al chiodo diventando segretario generale dell’Inter. Più tardi fu direttore generale della Spal, amministratore delegato del Modena e infine segretario generale del Bologna, di cui è diventato presidente nel 2001. Renato Cipollini aveva 73 anni.