Inaugurato il sottopasso di via Rose, domani apertura al pubblico
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
Telegram
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Taglio del nastro ufficiale per il sottopasso di via Rose, da domani a mezzogiorno inizieranno a transitare anche i primi veicoli con l’apertura agli utenti.

L’opera rivestirà una duplice importanza sotto il profilo della mobilità cittadina e del quadrante ovest della nostra provincia.

Da un lato, infatti, il nuovo sottopasso offrirà un’alternativa viaria per migliorare la connessione fra la zona ovest della Città e il centro di Brescia, che, valorizzando l’investimento realizzato negli scorsi anni con il nuovo svincolo di via Rose lungo la Tangenziale Ovest, potrà contribuire a ridurre il traffico di attraversamento lungo via Milano, migliorandone la vivibilità.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart

Dall’altro, il nuovo sottopasso accompagnerà il programmato sviluppo del servizio ferroviario suburbano lungo la ferrovia Brescia-Iseo-Edolo, per il quale sono in avanzata fase di realizzazione i lavori alla limitrofa stazione di Brescia Borgo san Giovanni e in avanzata fase di progettazione gli interventi alle stazioni di Castegnato, Bornato e Borgonato e alla nuova fermata urbana di Brescia Violino. Tale programma prevede un incremento dei servizi passeggeri con frequenze, in prima battuta, ogni 30 minuti tra Iseo, la Franciacorta e la Città e, in prospettiva, ogni 15 minuti tra Castegnato e la Città.

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Telegram