Telegram

Sono ancora gravissime le condizioni del 26enne che ieri al  volante della Mini si è schiantato con la Fit 500 di Giovanni Borra. Uno scontro violentissimo. Borra è morto sul colpo. Il giovane  dopo le prime cure sul posto è stato trasferito in eliambulanza al Civile di Brescia. È in pericolo di vita. La prognosi è riservata.
Una scena drammatica alla quale hanno assistito la moglie e la figlia di Giovanni Borra che si trovavano nel furgone proprio davanti alla Fit 500 dell’uomo.
L’incidente è avvenuto intorno alle 16.30 un via Merler a Puegnago
La dinamica così come la ricostruzione della velocità delle due auto è al vaglio della Polizia Stradale di Salò sul posto con i Carabinieri di Gardone Riviera. La Mini pare abbia invaso l’opposta corsia di marcia scontrandosi con la Fiat 500 di Borra. I motivi sono oggetto di indagine
Giovanni Borra era molto conosciuto a Puegnago, da molti anni gestiva con la moglie e le due figlie il minimarket nella piazza del paese.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!