Telegram

Incidenti mortali: due vite spezzate nel weekend in provincia

Un altro fine settimana tragico e nero sulle strade bresciane. Due morti in meno di 24 ore. Due incidenti a costare la vita a due motociclisti. Nella notte tra sabato e domenica a perdere la vita è stato Tiziano Toninelli, idraulico 35 anni residente a Barcuzzi di Lonato del Garda. L’incidente è avvenuto sulla statale 343 tra Casalmoro, nel mantovano e Acquafredda, ultimo comune del bresciano. “Tony” per gli amici era al volante della sua Harley Davidson di rientro da una serata trascorsa tra amici a Casalmoro dirigendosi verso un concerto al Black Rose di Aquafredda. Ma qualcosa è andato storto. Stando alle prime ricostruzioni al vaglio degli agenti di Polizia dei Carabinieri parrebbe che Tiziano Toninelli sia morto dopo essere finito in una roggia a causa di una manovra improvvisa di un’auto che lo precedeva. La moto del 35enne era in fase di sorpasso al momento dell’impatto con l’autista del veicolo a cambiare idea nello svoltare finendo per urtare la motocicletta. Il salto nella roggia accanto alla strada non ha lasciato scampo a Tiziano Toninelli. Troppo gravi le fratture riportate, tanto che i mezzi di soccorso arrivati sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. L’altro scontro mortale si è invece verificato nella serata di ieri a Gambara. Anche in questo caso la vittima è un centauro: Mohamed Loudadsi giovane marocchino di 28 anni. Era da poco calato il buio quando Mohamed, residente a Fiesse, stava rientrando a casa dopo una domenica di lavoro. Lungo la provinciale 24 Chiaviche-Cadimarco lo schianto contro una Fiat Panda guidata da una signora di 83 anni. L’impatto frontale appena dopo l’immissione del veicolo a quattro ruote sulla statale ha fatto letteralmente volare il giovane Mohamed per qualche metro. Nonostante indossasse il casco per lui la caduta al suolo è risultata fatale. Anche in questo cosa a nulla è servito il pronto intervento dei sanitari giunti sul posto.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!