Telegram

Saranno due i cantanti bresciani che parteciperanno all’edizione numero 69 del Festival della canzone italiana in programma dal 5 al 9 febbraio a San Remo. L’ufficialità è arrivata negli scorsi giorni direttamente da Claudio Baglioni, direttore della kermesse canora che da quasi settant’anni è entrata a far parte del vissuto di ogni italiano.

A portare in alto i colori della bandiera bresciana della Leonessa sul palco del teatro Ariston saranno Francesco Renga e il giovane Einar Ortiz. Due elementi per categoria, quella dei big e quella riservata alle giovani promesse con la speranza che entrambi possano risultare essere protagonisti della manifestazione.

Francesco Renga torna al Festival dopo aver vinto nel lontano 2005 con la canzone “Angelo”, un tributo all’amore proclamata miglior performance della 55° edizione.

Telegram

L’ultima apparizione del figlio adottivo della nostra città, lui è nato a Udine, risale al 2014 anche se lo scorso anno partecipò come super ospite cantando insieme a Baglioni, Nek e Max Pezzali il brano “Strada facendo”. Quest’anno per l’ex compagno di Ambra Angiolini le speranze di successo sono racchiuse nel brano “Aspetto che torni”.

Einar Ortiz è alla sua prima partecipazione al festival nella categoria “Giovani proposte”. Nato a Cuba ma residente a Prevalle il giovane talento bresciano si è classificato terzo all’ultima edizione di Amici, programma di Maria De Filippi. Sul palco dell’Ariston Einar porterà la canzone “centomila volte” già però al centro di numerose polemiche.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!