Telegram
Telegram

Stanno man mano terminando i lavori di restauro alle fontane messe sotto i ferri dal Comune, bisognose di cure per tornare all’antico splendore. Dopo l’inaugurazione della più grande e spettacolare in piazzale Repubblica, si alza il sipario anche su altre due: quella di via dei Mille e di piazzetta Vescovado. Lavori ancora in corso invece per la fontana di via Cefalonia.

La prima è tornata a zampillare lunedì nel parco Falcone e Borsellino. L’impianto è stato dotato di un sistema automatico di filtrazione dell’acqua in accumulo e di un sistema elettronico di giochi d’acqua che permette di migliorare l’estetica e i consumi.

La seconda, forse più nota e centrale, è stata liberata degli ingabbiamenti in queste ore ed è nuovamente pronta a stupire. Secondo quanto dichiarato dall’Amministrazione, la fontana versava in condizioni “pessime”, tanto da richiedere un intervento profondo e complesso. Il manufatto in pietra infatti era danneggiato dal tempo e dai lavori di ripristino precedenti che in qualche caso avevano aggiunto elementi non originali.

Telegram
Telegram

Senza entrare nei tecnicismi è stato fatto un radicale lavoro di pulizia terminati con l’utilizzo di prodotti specifici di protezione. In tutto, questo restauro è costato poco più di 30mila euro.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCaracciolo dice basta. Sarà direttore sportivo del Lumezzane
Articolo successivoCovid, alle 12.25 per la quarta dose 5.724 prenotazioni