La bresciana Anthea Comellini fra le riserve dell’Esa
Telegram

Una bresciana molto, ma molto vicina allo spazio. Viene da Chiari, ha 30 anni e si chiama Anthea Comellini, da oggi può dire di fare l’astronauta. Chi asserisce di non aver mai sognato di poterlo fare, mente. Per il momento la bresciana è stata selezionata fra le riserve del programma spaziale, quindi davanti a lei non c’è una vera e propria missione. Però ha superato una strettissima selezione e nei prossimi anni potrebbero per lei esserci possibilità di volare.

Anthea Comellini è uno degli oltre 22.500 candidati che hanno presentato una domanda valida nel 2021, in risposta alla richiesta dell’ESA di nuovi astronauti per le missioni verso la Stazione Spaziale Internazionale e oltre. Un oltre che potrebbe presupporre anche il ritorno sulla Luna.

La nuova classe di astronauti dell’ESA comprende astronauti in carriera, membri della riserva di astronauti e astronauti con disabilità fisica per un progetto di fattibilità.

Telegram

Per la prima volta, l’ESA ha istituito un pool di riserva di astronauti nella quale è stata selezionata anche Anthea. Questo elenco di riserva è composto da candidati astronauti che hanno superato l’intero processo di selezione ma che non possono essere reclutati in questo momento. Gli astronauti nella riserva rimangono con i loro attuali datori di lavoro e riceveranno un contratto di consulenza e supporto di base. Inizieranno l’addestramento di base nel caso in cui emerga un’opportunità di volo.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCina: l’energia solare favorisce lo sviluppo verde delle fattorie
Articolo successivoCina: cresce la movimentazione container nei porti a gennaio-ottobre