La Germani controlla Reggio e chiude in bellezza il 2022
foto Pallacanestro Brescia

Una partita di fatto mai a rischio, controllata dall’inizio alla fine. Di certo c’è che la si poteva chiudere prima (visti anche gli ampi vantaggi) evitando qualche errore nel finale che ha permesso agli ospiti di tornare sotto. “Ci portiamo a casa i due punti”, parole di coach Magro che rendono bene l’idea dell’importanza di ritrovare la vittoria contro Reggio dopo due sconfitte e proseguire la corsa verso la final eight di Coppa Italia.

84 a 77 il risultato al termine dei 40 minuti che non hanno visto il ritorno sul parquet di Nikolic a causa di un colpo al collo subito il allenamento. Sebbene senza un play, il roster profondo della Germani permette a Magro un equo minutaggio a tutti.

Qualche problema di falli, ma nessun quinto con espulsione. Top scorer di serata ADV con 16 punti, seguito da Massinburg (15), Cournooh (13) e Odiase (10). Quest’ultimo capace di infiammare i quasi 4mila del PalaLeonessa con schiacciate stile All Star Game.

Si chiude quindi nel migliore dei modi il 2022 della Pallacanestro Brescia, ma il 2023 si aprirà subito con un’altra difficilissima finale che dopo gli scorsi playoff sa di rivincita: il 2 gennaio si vola infatti al PalaSerradimigni per affrontare Sassari.

Gli highlights

Il tabellino

GERMANI BRESCIA-UNAHOTELS REGGIO EMILIA 84-77 (21-18, 44-33, 65-52)

Germani Brescia: Gabriel 10 (2/3, 2/4), Tanfoglio ne, Massinburg 15 (4/8, 1/4), Della Valle 16 (3/7, 1/4), Taylor 5 (0/2, 1/2), Cobbins, Odiase 10 (4/5), Burns 5 (2/2), Laquintana 2 (1/5), Cournooh 13 (2/4, 2/3), Moss 3 (1/2, 0/1), Akele 5 (1/1, 1/2). All: Magro

UNAHOTELS Reggio Emilia: Anim 16 (4/4, 2/2), Reuvers 15 (6/8, 1/5), Hopkins ne, Cipolla, Strautins, Vitali 12 (0/1, 2/7), Stefanini ne, Cinciarini 9 (3/4, 0/2), Nembhard 4 (2/5, 0/2), Burjanadze 8 (2/2, 0/1), Olisevicius 2 (1/1, 0/3), Diouf 11 (3/5). All: Sakota

Arbitri: Giovannetti, Quarta e Noce

Note: Tiri da due: Brescia 20/39 (51%), Reggio Emilia 21/30 (70%); Tiri da tre: Brescia 8/20 (40%), Reggio Emilia 5/25 (20%); Tiri liberi: Brescia 20/25 (80%), Reggio Emilia 20/24 (83%); Rimbalzi: Brescia 27 (RD 18, RO 9), Reggio Emilia 35 (RD 23, RO 12)

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteBiblioteca, musei, eventi. Tutti gli appuntamenti di oggi
Articolo successivoIseguimento e schianto in zona ospedale Civile a Brescia