Telegram

Prosegue il cammino della Pallacanestro Brescia in Eurocup e mercoledì sera c’è una trasferta non facile contro una delle squadre più forti – se non la più forte – del Gruppo B: l’Unicaja Malaga.

Seconda trasferta consecutiva per la Germani che forte del successo in campionato proverà a riconfermarsi anche nella competizione continentale. Contro una squadra che tre anni fa alzava al cielo l’EuroCup e che nel proprio palmarès vanta anche una vittoria nella Liga e diversi titoli a livello nazionale, la Germani è chiamata a una prova di prima classe per competere con gli andalusi e provare a tornare a casa con il secondo successo europeo, che aprirebbe scenari interessanti in vista della scalata verso le Top 16.

La compagine bresciana si presenterà a Malaga senza due pedine importanti: Tyler Kalinoski e TJ Cline. Per questo motivo coach Vincenzo Esposito utilizzerà le stesse rotazioni della partita di campionato con Trieste, nella quale la squadra ha dato comunque risposte importanti.

Telegram
Telegram

“Quella di Malaga si preannuncia come una partita molto dura, come tutte quelle dell’EuroCup, dato l’alto livello della competizione e il poco tempo a disposizione per prepararle – ha detto coach Esposito – Ci arriviamo con un roster ridotto per problemi di Covid e di infortuni, ma credo che siamo riusciti a prepararla abbastanza bene”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!