Telegram

Wembley si tinge d’azzurro, l’Italia di mister Roberto Macini porta a casa un trionfo storico che mancava dal 1968. Dopo 33 partite senza sconfitte, gli Azzurri battono ogni record vincendo la 34esima gara ai rigori e portando a casa la Coppa dei Campioni d’Europa. Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, riceverà la squadra e lo staff tecnico a palazzo Chigi oggi alle 18.30, per ringraziarli a nome di tutto il governo. Prima, alle 17, gli Azzurri saranno ricevuti al Quirinale dal presidente della Repubblica, Sergio Matarella.

Ieri a Londra in tribuna, circondato da personalità del mondo dello spettacolo, c’era proprio Mattarella, che non ha risparmiato esultanze diventate da subito virali sui social. “Grande riconoscenza a Roberto Mancini e ai nostri giocatori. Hanno ben rappresentato l’Italia e reso onore allo sport” ha detto il capo dello Stato che al suo arrivo è stato accolto dall’ambasciatore d’Italia a Londra Raffaele Trombetta, prima della partita lo scambio di saluti con il premier Boris Johnson che ha salutato il capo dello Stato dicendogli “Forza Italia”.

“Campioni d’Europa! Grazie Azzurri! Avete scritto una straordinaria pagina di storia, non solo sportiva. Vi aspettiamo a Roma. Gli italiani celebrano il successo della nazionale ai campionati europei di calcio. Gli azzurri, guidati dal ct Mancini, hanno mostrato insieme a grandi individualità un gioco e uno spirito di squadra straordinari. Il trofeo torna in Italia dopo più di 50 anni” ha commentato il presidente Draghi.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!