Telegram
Telegram

Si è macchiato di un reato già di per sé esecrabile, accanendosi in modo se possibile ancor più brutale. Si era appartato con una donna in una zona campestre, in un luogo lontano dalla vista di altre persone e l’aveva violentata sessualmente. Dopo lo stupro, come fosse spazzatura, si era liberato della sua povera vittima abbandonandola nuda in mezzo a una strada.

Il tutto è avvenuto nella notte fra il 20 e il 21 luglio nei pressi di Palazzolo sull’Oglio. Il violentatore, evidentemente non pago di quanto aveva appena commesso, se n’era andato con la borsetta della donna che conteneva alcuni gioielli e due telefoni cellulari.

Subito sono partite le indagini dei Carabinieri che in pochi giorni sono riusciti a risalire all’identità dello stupratore: Si tratta di un 37enne che è stato immediatamente raggiunto e arrestato, quindi trasferito in carcere a Canton Mombello. Le accuse a suo carico sono di violenza sessuale, rapina e spaccio di sostanze stupefacenti.

Telegram
Telegram

Foto d’archivio.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!