Telegram
Telegram

Finito il fine settimana di Pasqua e Pasquetta nell’anno della quarantena è il momento di fare i bilanci degli spostamenti. I dati del Viminale mostrano un generale rispetto delle norme da parte degli italiani.

“I cittadini hanno offerto una grande prova di maturità e di responsabilità, dimostrando di avere piena consapevolezza della necessità di modificare gli stili di vita in un passaggio ancora cruciale per il superamento della emergenza coronavirus – ha detto il ministro dell’interno Luciana Lamorgese – Occorre ora proseguire su questa strada per non vanificare tutti gli sforzi compiuti fino ad oggi”.

Da venerdì a lunedì sono stati impegnati su tutto il territorio nazionale circa 70mila operatori delle forze di polizia che hanno controllato più di un milione di persone. La buona notizia è che di questo milione solo 53mila persone sono state sanzionate, circa il 5% del totale.

Telegram
Telegram

“Un forte ringraziamento deve essere rivolto a tutto il personale delle forze di polizia, delle forze armate e delle polizie locali – ha concluso la Lamorgese – che, nell’attività di controllo svolta durante tutte le festività pasquali, hanno operato, con uno straordinario e prezioso impegno, a favore dell’intera comunità nazionale, svolgendo il loro servizio a tutela della sicurezza e della legalità con grande professionalità e dedizione”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteAiuti alle pmi: online il modulo, ma il sito non sempre funziona
Articolo successivoDue tentate rapine e due arresti in supermercati bresciani