Telegram

L’obiettivo minimo è raggiunto. L’AN Brescia sconfigge l’Hannover e approda in finale per il quinto – sesto posto contro lo Jug di Dubrovnik. La squadra di Bovo ha battuto i padroni di casa 11-8. Una partita che non è stata di certo al cardiopalma, ne giocata con grande intensità dalle due formazioni.

I ragazzi di Sandro Bovo nel primo quarto entrano in vasca non troppo concentrati e subiscono un po’ di aggressività dell’Hannover spinto dal pubblico di casa. Durante il primo quarto i tedeschi rimangono in vantaggio fino alla fine degli 8 minuti, quando all’ultimo secondo vengono raggiunti dal gol pareggio di Petar Muslim.

Nel secondo periodo i ritmi non si alzano, ma l’AN Brescia è disposta meglio in vasca e cerca il gol con più precisione e determinazione. I primi due gol del secondo quarto sono tutti a tinte montenegrine. Prima Janovic, poi Brguljan. L’Hannover pareggia, ma Gallo 30 secondi più tardi manda in vantaggio ancora Brescia con l’uomo in più.

Telegram

L’ultimo e il terzo quarto sono quelli più accesi dal punto di vista statistico. Le squadre stanche concedono qualcosa in difesa. Ne approfitta di più il Brescia che a fine match strappa il pass per la finale, in programma domani alle 16.30.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!