Image default
Cronaca Notizie

L’appello di Rolfi: “Privilegiamo il latte locale”

L’assessore regionale Fabio Rolfi è intervenuto in merito all’influenza dell’emergenza coronavirus sull’agroalimentare lombardo e in special modo sulla filiera del latte e dei prodotti caseari.

Secondo Rolfi nei primi 17 giorni di marzo le importazioni di latticini stranieri in Lombardia sono state troppo alte. Ben 29mila tonnellate che stando alle parole dell’assessore andrebbero ridotte in questo periodo difficile per gli allevatori lombardi.

“Chiediamo all’industria e soprattutto alla grande distribuzione italiana di dare un segno di solidarietà di filiera privilegiando il latte locale – ha detto Rolfi – Questo eccesso di importazioni è, in un contesto emergenziale, un danno per la produzione lombarda. Si è registrato un aumento di volumi nella grande distribuzione e questo offre spazio per riposizionare la produzione in eccesso causata dalla chiusura totale del comparto della ristorazione e alberghiero, sostituendo latte, cagliate e formaggi provenienti dall’estero con materie prime lombarde e italiane”.

Elive Brescia - Trasmissioni

TG News & Sport

Tutti i giorni

Edizioni : 12.30 - 13.30 - 19.00 - 20.00 - 22.30 - 24.00 | CANALE 16

Sette & Mezzo

Tutte le sere

alle 19.30 e alle 23.00
CANALE 16
con Paolo Bollani

Elive Newsletter

Info e Commerciale

  • News@elivebrescia.tv
  • Commerciale@elivebrescia.tv

Copyright © 2018 Elivebrescia | 16MEDIA srl | P.Iva 04045290980 | Made in Gamke.it | AB Design Team Works | Leggi la Privacy e Cookie Policy