Telegram

L’Avellino rende amarissimo il ritorno di Boscaglia: 3-2 al Rigamonti per gli irpini

L’Avellino sbanca il Rigamonti rendendo amaro il ritorno di Roberto Boscaglia sulla panchina delle rondinelle. La squadra di Walter Novellino, seppur in difficoltà con numerose defezioni, riesce nell’impresa di battere Caracciolo e compagni sbancando Mompiano con il punteggio di 3-2. Brescia dai due volti: frizzante e tenace nel primo tempo, apatico e avulso nella ripresa. Brescia ad andare sotto per effetto del gol di Molina al 16′ del primo tempo: errore di Furlan in chiusura di diagonale. La reazione dei biancoazzurri portava al ribaltamento di risultato, in un minuto, con la doppietta di Torregrossa in rete al 27′ e 28′. Nella ripresa entrava però in campo solo l’Avellino con la squadra di Novellino a rubare la scena. Trascinata da Castaldo, in rete all’8′ della ripresa, gli irpini trovavano il gol vittoria con una prodezza di Bidaoi. Avellino a legittimare la vittoria con la traversa clamorosa di Castaldo ed un Brescia mai pericoloso. Tra i fischi del pubblico finiva la sfida con la prima contestazione a Massimo Cellino da parte dei tifosi.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!