Lega, “alla San Filippo multe, ingiunzioni, debiti. Costa sta succedendo?”
Telegram

La Lega in Loggia va all’attacco della San Filippo Spa, società partecipata dal Comune di Brescia e alla quale è stata delegata la gestione di molti impianti sportivi cittadini.

La Lega, per voce del segretario cittadino Michele Maggi e di Giorgio Maione, denuncia debiti, ingiunzioni di pagamento al Comune di Brescia per conto della San Filippo, per tasse non pagate, multe dalla Camera di Commercio per bilanci depositati in ritardo.

“Che cosa sta succedendo alla san Filippo?, si chiedono gli esponenti del Carroccio. E lo chiedono al Sindaco Del Bono quale azionista di riferimento della società

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCovid, in flessione i dati nel bresciano, 753. In Lombardia 6.161
Articolo successivoCina: un paradiso per gli uccelli nel Jilin