Telegram
Telegram

La notizia è arrivata in Italia quando stava per calare la sera. A dare la bella notizia è stato il Premier Giuseppe Conte in visita quest’oggi a Brescia. “Sergio Zanotti tra qualche ora tornerà in Italia. Sta bene ed è in buone condizioni. Lo attendiamo a Roma e presto riabbraccerà i suoi famigliari”. Il 56 enne originario di Marone era da tre anni nelle mani dei rapitori in Siria. Determinante nella liberazione dell’ostaggio bresciano è stata l’opera e la mediazione dell’intelligence italiana sottolineata dal Primo Ministro Giuseppe Conte. “Un successo delle nostre istituzioni. Grazie in particolare all’Aise”. La notizia è ovviamente rimbalzata a Marone dove la festa è scattata immediata in attesa dell’abbraccio dei famigliari e della comunità a Sergio Zanotti molti dei quali avevano riposto le speranze di rivedere vivo il loro concittadino.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!