Telegram
Telegram

La guerra in Ucraina sta sconvolgendo tutti, e purtroppo spesso si trasforma anche in motivo di tensione e discussione. Un futile pretesto per far nascere altra violenza anche nel bresciano.

Sarebbe quanto successo nel primo pomeriggio di domenica, vicino al supermercato “Penny Market” di Via Lamarmora a Brescia, dove è scoppiata una lite che ha coinvolto due soggetti di origine moldava – rispettivamente della classe 1696 e 1981 – feriti con un coltello alla guancia e al collo.

Stando a quanto comunicato dai Carbinieri pare infatti che la discussione sia nata per futili motivi, anche inerenti all’attuale conflitto russo-ucraino.

Telegram
Telegram

I feriti sono stati trasportati in codice giallo alla Poliambulanza e agli Spedali Civili di Brescia. Attualmente le indagini sono in corso per provare a identificare l’aggressore che, dopo il gesto, si è dato immediatamente alla fuga.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedente“Condizioni principali cessate il fuoco e ritiro delle truppe”
Articolo successivoZerocalcare, incontro doppio a Brescia