Telegram

L’obiettivo di trovare il nome del candidato del centro sinistra e il perimetro della coalizione che lo sosterrà entro il 30 novembre si avvicina e le forze politiche che sostengono l’attuale maggioranza in Loggia hanno iniziato a sedersi attorno ad un tavolo.

La strada da percorrere, certo, sembra ancora molta e altrettanti i nodi da sciogliere con un’esito tutt’altro che scontato.

Venerdì sera il primo incontro “ufficiale” di coalizione al quale è seguito un comunicato più criptico del cubo di Rubik: “Questa sera si è riunita la coalizione delle forze civiche e politiche che sostengono l’amministrazione Del Bono in Loggia. La coalizione ha manifestato la volontà unanime di lavorare per un’intesa programmatica per le elezioni del 2023, e proseguirà il confronto anche sulla candidatura a sindaco. Il tavolo si aggiornerà dunque per la prossima settimana”.

Telegram

Dunque, sul tavolo sembrano rimanere i tre nomi che prima dell’estate indicò il Sindaco Del Bono: Castelletti, Manzoni, Muchetti.

E da qui parte il Monopoli (giusto per rimanere in tema di attualità locale) del centro sinistra.
I tempi? tutto dipenderà dalla carta degli imprevisti: quante volte dovranno “ripartire dal via” .

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCina: Hebei, rinvenuto epitaffio di 400 anni fa
Articolo successivoBresciasoccorso, la nuova ambulanza dedicata a Gianni Prandini