Alleanza Verdi e Sinistra Italiana hanno raggiunto, anche nella nostra provincia, il numero necessario di firme per presentare la lista alle prossime elezioni regionali.

“Un risultato straordinario, dichiara Luca Trentini Coordinatore provinciale di SI Brescia, ottenuto grazie all’impegno e alla mobilitazione di iscritte e attivisti che ci ha consentito di andare abbondantemente oltre la soglia delle 1000 firme necessarie alla presentazione formale della lista. Più di 10.000 firme raccolte in tutte le provincie lombarde, peraltro in un periodo di festività, testimoniano la simpatia e l’attenzione che accompagna il nostro progetto politico”.

“A partire da poco prima di Natale -prosegue Trentini in una nota- sono stati organizzati diversi banchetti, iniziative e punti di raccolta. Grazie allo sforzo unitario degli iscritti e simpatizzanti di Sinistra Italiana ed Europa Verde il progetto sarà presente alle elezioni regionali cercando di ripetere e confermare il buon risultato raccolto alle elezioni politiche grazie alla fiducia degli elettori”.

“Ringraziamo le cittadine e I cittadini che hanno voluto sostenerci con una firma, gli fa eco Donatella Albini primo nome della lista di AVS, permettendoci di portare giustizia sociale e ambientale in campagna elettorale. Sul fronte di sanità, ambiente, trasporto pubblico locale, edilizia popolare, solidarietà sociale e tutela del pubblico la Lombardia ha bisogno di un cambiamento radicale. Con Pierfrancesco Majorino Presidente offriamo alle elettrici e agli elettori lombardi una credibile alternativa e una vera discontinuità con le politiche fallimentari della giunta Fontana”.

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCarburanti: a palazzo Chigi incontro sul contrasto alla speculazione
Articolo successivoCina: centro test per energia a idrogeno entra in funzione a Chongqing